NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici, previo tuo consenso. Se vuoi saperne di più clicca sul link privacy in basso della pagina. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Clicca sulla Privacy in basso per maggiori informazioni. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Narrazioni - Lega Tumori sezione di Lucca

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici, previo tuo consenso. Se vuoi saperne di più clicca sul link privacy in basso della pagina. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Clicca sulla Privacy in basso per maggiori informazioni. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici, previo tuo consenso. Se vuoi saperne di più clicca sul link privacy in basso della pagina. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Clicca sulla Privacy in basso per maggiori informazioni. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Get Adobe Flash player

Newsletter



Ricevi HTML?

"Narrazioni": un libro per vincere il cancro

Il volume curato dal dottor Domenico Amoroso e dalla psicologa Barbara Buralli raccoglie storie e testimonianze di pazienti e volontari.

Il cancro visto con gli occhi del paziente e del volontario, come una piccola guida per affrontare un momento drammatico attraverso i racconti di chi l’ha già vissuto: questa l’idea da cui parte “Narrazioni”, il libro curato dal direttore di Oncologia Medica della Asl 12 di Viareggio Domenico Amoroso e dalla dottoressa Barbara Buralli, psicologa. 

Il volume (Progetto grafico di Beppe Bertuccelli, stampa Grafiche Ancora di Viareggio) stmapato in 3mila copie raccoglie venti racconti ricchi di emozioni che coinvolgono e regalano a chi legge un senso di profonda speranza.  Il libro è stato illustrato da Sergio Staino e contiene una prefazione di Dacia Maraini, due personaggi da sempre sensibili a questo tipo di tematiche che hanno partecipato al progetto a titolo gratuito.

“Oggi sappiamo con innegabile certezza che è possibile sopravvivere al cancro – spiega il dottor Domenico Amoroso – oggi possiamo legare al “brutto male” l’idea di una buona qualità di vita. Qualità, vita e cancro. Insieme. Parole legate. Molte delle persone che hanno scritto i racconti raccolti ne libro hanno visceralmente legato insieme queste parole, sopravvivendo alla malattia. Tutti loro, indistintamente, hanno scelto il Volontariato come esperienza di vita e di umanità. Tutti loro hanno contribuito a far si che ogni persona incontrata potesse avere l’opportunità di legare insieme, con il cuore e le braccia, i significati profondi celati dentro queste parole”.

 

Scarica la pubblicazione in formato pdf

Visite